Post Scriptum

Cos’è Post Scriptum

Post Scriptum è un FPS online di stampo realistico ambientato nella seconda guerra mondiale, il gioco richiede un forte gioco di squadra ed una buona cooperatività, per garantire la massima esperienza videoludica del suo genere.
L’obbiettivo di Post Scriptum è di far immergere il giocatore in una vera battaglia della seconda guerra mondiale, dove è necessario collaborare con i propri compagni per raggiungere gli obbiettivi, per fare questo viene dato ad ogni giocatore un ruolo ben definito all’interno della squadra. Ogni ruolo si differenzia dagli altri sia per armi che per equipaggiamenti forniti, oltre allo scopo del ruolo stesso.

I punti di forza di Post Scriptum oltre alla comunicazione, ben studiata per fornire differenti canali radio integrati per la comunicazione, sono l’incredibile realismo di unirformi e armi, la ricostruzione della balistica dei proiettili e l’effettiva difficoltà nel maneggiare le varie armi.

Inoltre offre effetti grafici e animazioni mirati a rendere l’esperienza più appagante, con l’aggiunta del sangue e degli smembramenti che fanno immergere ancora di più nella brutalità della guerra.

Ogni partita è formata da due fazioni che si scontrano sui campi di battaglia della seconda guerra mondiale ricostruiti fedelmente, come quelli della Francia o dell’Olanda.

Le fazioni:

Le fazioni sono composte da 40 giocatori l’una e si suddividono in 4 sezioni fondamentali:

  • Platoon Commander: la prima è formata da un’unica persona, che avrà il ruolo di guidare tutta la fazione e richiedere supporto aereo e artiglieria sul campo di battaglia.
  • Fanteria: La fanteria è la sezione più numerosa, si divide in varie squadre da 9 persone, ognuna di esse ha vari ruoli al suo interno e un capo squadra che guiderà le altre 8 persone restando in contatto con il commander e gli altri capi squadra.
  • Logistica: una singola squadra formata da 4 persone che hanno il compito di costruire protezioni, strutture e ostacoli, rinforzando varie zone e in particolare ha il compito di costrure degli avamposti nella mappa chiamati FOB da cui i giocatori alleati possono rinascere una volta morti in battaglia.
  • Corazzata: sezione riservata ai carri, si possono creare massimo 2 squadre carri per fazione (tranne che nella modalità armoured), e hanno l’obbiettivo di supportare la fanteria e distruggere gli altri carri. I carri si suddividono in carri pesanti, carri leggeri e recon…

Modalità di gioco:

A seconda della modalità di gioco ogni fazione dovrà raggiungere un obbiettivo:

    • OFFENSIVE: In questa modalità una fazione dovrà attaccare e conquistare degli obiettivi strategici in successione, conquistandone uno si ottiene accesso a quello successivo. L’altra fazione avrà l’obbiettivo di difendere ed impedire che la Fazione d’attacco conquisti tutti i punti entro un tempo limite che aumenta ad ogni punto conquistato.
    • Random Advance And Secure (RAAS): In questa modalità entrambe le fazioni dovranno sia attaccare che difendere, partono entrambe da due lati opposti della mappa in dui punti chiamati HQ o Main, entrambe con l’obbiettivo di conquistare i punti in successione fino ad arrivare ad un punto conteso tra le due fazioni, a quel punto ogni squadra avrà un punto da difendere, e un punto da attaccare. I punti successivi da attaccare non compaiono sulla mappa finchè il punto precedente non è stato catturato.
    • Invasion: Questa modalità è molto simile all’offensive con la differenza che non ci saranno solo punti strategici da conquistare ma anche obbiettivi vari come distruggere degli ostacoli o delle postazioni nemiche.
    • Armoured: Modalità in cui le fazioni si combattono dei punti strategici mediante il solo utilizzo di mezzi corazzati come carri armati e blindati leggeri. In ognuna delle modalità le fazioni hanno dei punti chiamati tickets, che diminuiscono ogni volta che muore un giocatore di quella fazione, con la distruzione di mezzi e fob e con la perdita degli obiettivi. In alcune modalità come la RAAS si guadagnano tickets conquistando i punti strategici. Se una fazione arriva a 0 tickets perde la partita.

Conclusioni:

La community di Post Scriptum è numerosa e in ampia crescità, il gioco riceve continui aggiornamenti come l’aggiunta di nuove ambientazioni storiche, armi, mappe, veicoli e vari miglioramenti sia del comparto tecnico che del comparto grafico, consente tramite un sistema di canali vocali integrati la comunicazione tra i giocatori permettendogli di collaborare e lasciando ad ognuno di loro un compito preciso all’interno della propria fazione.